Un terzo della nostra vita si svolge dopo i 55 anni. Questa grande conquista sociale può significare non solo anni di più ma nche il guadagno di un periodo felice dell’esistenza. Ma perché questo succeda gioca un ruolo decisivo la buona salute e in particolare il mantenimento di una buona salute mentale. L’invecchiamento di per sé infatti sia per le malattie che per la carenza di stimoli e di partecipazione sociale, può portare all’impoverimento delle prestazioni mentali. Ma questo non è inevitabile: individuare le situazioni di rischio e mettere in atto comportamenti salutari può migliorare in modo sostanziale le qualità dell’invecchiamento.

Per questo è nato il …

CeVaC – Centro di valutazione delle Funzioni Cognitive

Servizio gratuito aperto al territorio di Abbiategrasso

Il servizio non ha compiti di diagnosi e cura ma solo di valutazione delle funzioni cognitive che il medico di famiglia può utilizzare, ove necessario, per inviare a servizi specialistici o per attuare direttamente interventi terapeutici.

Obiettivi del servizio

Fornire un servizio di screening e di valutazione dello stato di salute congintiva di adulti e anziani del territorio di Abbiategrasso.

Costruire un data base derivato dall’osservazione sulle persone afferenti al centro quale punto di partenza per possibili ricerche.

Sperimentare nel campo medico, psicologico e sociale strumenti di valutazione dell’invecchiamento cerebrale normale e dello screening di deterioramento cognitivo.

La valutazione

La valutazione si struttura in 3 fasi:

  • accoglienza e compilazione di un questionario riguardante dati anagrafici e biografici e colloquio con il medico per raccolta sintetica della storia clinica della persona;
  • colloquio psicologico e somministrazione dei test di valutazione;
  • restituzione dei risulati della valutazione da parte del medico o dello psicologo.

Come accedere

Si accede per appuntamento. Non è richiesta l’impegnativa del medico di famiglia anche se è necessario che il medico ne sia informato.

L’interessato può telefonare al numero 02.94 66 409 dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00.

On reaching the age of 55, we still have a third of our life ahead of us. This is a remarkable social achievement. Ideally, these extra years should be an enjoyable time of life. But for this to be the case, we need good health and, in particular, we need to remain mentally healthy. The ageing process, per se, both because of illness and because of lack of stimulation and a tendency to social withdrawal, can lead to declining cognitive performance. But this is not inevitable: through the identification of risk situations and the implementation of healthy behaviours, the quality of the ageing process can be improved substantially.

This is why we created our …

Cognitive Assessment Centre (CeVaC – Centro di valutazione delle Funzioni Cognitive)

This is a free facility serving the local community.

The role of this service is not to offer diagnosis and treatment, but simply to provide an assessment of cognitive functions. On the basis of this assessment, the GP of the individual in question may directly prescribe a treatment or decide to refer the individual to specialist services.

The aims of the service

To provide screening and assessment of the cognitive health status of adults and elderly people living in the local area.

To build a database from our observation of individuals seen at the centre, to serve as a starting point for possible research.

To test medical, psychological and social tools designed to assess brain ageing and screen for cognitive decline.

The assessment

The assessment comprises three phases:

  • the individual is welcomed, completes a questionnaire gathering personal and biographical data, and is then interviewed  by a doctor who collects, briefly, his/her clinical history;
  • the person is interviewed by a psychologist and administered the assessment tests;
  • the doctor and psychologist report back with the results of the assessment.

How to access the service

It is necessary to make an appointment. There is no need for a GP’s letter or official request, although the individual’s GP should be informed.

The person concerned should telephone the centre for an appointment on: 02.94852265. Calls are taken on weekdays between 10 a.m. and noon and between 2 p.m. and 5 p.m. 

CEVAC service is provisionally suspended until the end of 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *