La Fondazione Golgi Cenci ha iniziato la sua attività nel novembre 2009. Sono, quindi, dieci anni che opera nel territorio della città dapprima all’interno dell’edificio storico del “Golgi” e poi, dal gennaio 2013, nella nuova sede di corso San Martino 10.
Da allora operano tre laboratori di ricerca, corrispondenti ai tre piani dell’edificio: al piano terra psicologi, medici e sociologi, al primo piano il laboratorio biologico–genetico, al secondo piano la neuropatologia e banca del cervello.
Dieci anni di attività sono certo una tappa importante, specie per un centro di ricerca che deve sopravvivere in un paese dove i fondi per la ricerca in generale e biomedica in particolare, sono fra i più bassi del mondo.
Nonostante questo, il centro di ricerca della Fondazione Golgi Cenci si è conquistato un posto riconosciuto nell’ambito della ricerca sulle funzioni cognitive e le demenze, sia in Italia sia a livello internazionale.
In questi dieci anni sono stati prodotti:
– 52 lavori scientifici pubblicati in Inglese su riviste internazionali;
– 59 articoli su riviste italiane;
– 119 fra relazioni e poster a congressi scientifici.

La “banca del cervello” ha 306 donatori seguiti nel tempo e 28 encefali già analizzati, oltre a 42.000 provettine con sangue e plasma conservate a -80 C° e provenienti dai 4500 prelievi eseguiti.

anniversario-locandina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *